Tendenze moda del 2024, stilisti, oggetti e capi iconici, trend di mercato

Articolo scritto da:
Corrado Manenti
Aiutaci a far girare la voce!
Condividi questo articolo:
Una guida italiana per le tendenze moda 2024 apparirà su uno schermo di tablet.

Indice dei Contenuti

Il mercato della moda 2024: I Trend tra innovazione tecnologica e capi senza tempo

Se vuoi scoprire quali saranno i trend dell’industria della moda del 2024 devi prima sapere come si muoverà questo settore. L’industria del fashion, infatti, negli ultimi anni è sempre più influenzata dai cambiamenti che dipendono, non solo dagli investimenti, ma anche dalle fluttuazioni del mercato e innovazioni tecnologiche! Sei pronto? Andiamo a vedere quali saranno i trend più importanti per il 2024!

Una donna sta sfogliando le ultime tendenze della moda su un tablet in un negozio alla moda.

Vintage e sostenibilità: le parole chiave della moda 2023

Nel 2024, l’industria della moda sta assistendo a un incremento nell’uso dell’intelligenza artificiale generativa (IA generativa) per la co-creazione di design. Questo sviluppo tecnologico sta rivoluzionando il modo in cui i prodotti digitali vengono progettati e realizzati, permettendo al contempo a un maggior numero di persone di diventare creatori di contenuti grazie all’abbattimento delle barriere all’ingresso.

Uno studio recente del MIT ha evidenziato come l’integrazione degli strumenti di IA generativa nel flusso di lavoro dei designer possa migliorare notevolmente la loro produttività.

L’approccio no-code/low-code dell’IA consente ai designer di dedicare più tempo agli aspetti creativi del loro lavoro, riducendo la necessità di concentrarsi sugli aspetti tecnici della programmazione. Questo perché l’IA offre un migliore controllo del processo.

Le aziende e i brand dovranno pertanto rivedere i loro processi e protocolli per accogliere un nuovo tipo di lavoratore: uno che sia a proprio agio nell’uso di questi strumenti e che abbia un atteggiamento incline alla sperimentazione.

Queste tendenze sottolineano l’importanza crescente della co-creazione tra designer e intelligenza artificiale nel settore della moda.

Quiet Luxury: La Riscoperta dell'Eleganza Minimale nel 2024

Nel vibrante panorama della moda del 2024, il “quiet luxury” emerge come una tendenza dominante, rappresentando un’epoca in cui il valore intrinseco della qualità prevale sulla quantità effimera. Questo movimento, che esalta la discrezione e l’essenza del lusso silenzioso, si ispira al minimalismo degli anni ’90, reinterpretandolo in chiave contemporanea.

Il quiet luxury si distingue per la sua enfasi sulla pulizia estetica e l’eleganza senza tempo, privilegiando la sostenibilità e la consapevolezza etica. Il concetto si basa sull’idea che il vero lusso non debba necessariamente essere vistoso o eccessivo, ma possa esprimersi attraverso dettagli raffinati, materiali di alta qualità e una lavorazione impeccabile. Questo approccio rispecchia un cambiamento nei desideri dei consumatori, che cercano prodotti che non solo appaiano belli, ma abbiano anche una storia significativa e un impatto positivo sull’ambiente.

Inoltre, il quiet luxury si concentra sulla personalizzazione e sull’individualità, offrendo ai consumatori l’opportunità di esprimere il proprio stile unico attraverso pezzi che rispecchiano i loro valori e le loro preferenze. Questa tendenza si allontana dalla produzione di massa e dal consumo eccessivo, orientandosi verso un approccio più consapevole e intenzionale alla moda.

Con la crescente attenzione verso la sostenibilità e l’etica nel mondo della moda, il quiet luxury si posiziona come una risposta ai bisogni del consumatore moderno, che valuta la qualità e la significatività oltre il mero status symbol. La moda del 2024, quindi, si sta evolvendo per diventare non solo un mezzo di espressione estetica, ma anche un veicolo per comunicare valori e principi personali.

Una donna in camice bianco in piedi davanti a un muro rosa, che mostra le tendenze moda 2024.

La rinascita del Denim: Sostenibilità e Nostalgia nell'Era Moderna

La recente rinascita del denim, un tessuto storicamente legato al workwear, segnala un ritorno alle origini, esprimendo una sensibilità pratica ma sofisticata. In questa nuova era, il denim si trasforma, adottando tecniche innovative e un’estetica che bilancia armoniosamente il classico e il contemporaneo, incarnando lo spirito del tempo con un pizzico di nostalgia.

Il cuore pulsante di questa rinascita del denim è l’intersezione tra sostenibilità, empowerment e nostalgia. La moda del 2024 omaggia l’eredità degli anni ’80 e ’90, reinterpretandola in maniera moderna e personale. L’estetica audace e rock di quel periodo si fonde con un approccio più riflessivo e sostenibile alla creazione dell’abbigliamento. Questo riflette un desiderio collettivo di stabilire una connessione più profonda con i vestiti che indossiamo, unendo stile e sostanza in modo unico.

Questo rinnovato interesse per il denim non si limita a riportare in auge vecchie tendenze, ma mira a ridefinirle. I designer stanno esplorando nuovi modi per rendere il denim più ecologico, utilizzando materiali riciclati e processi di produzione a basso impatto ambientale. Allo stesso tempo, stanno sperimentando con tagli e finiture per offrire un look che sia allo stesso tempo nuovo e riconoscibile.

In definitiva, il denim del 2024 non è solo un omaggio al passato, ma una dichiarazione di intenti per il futuro. Unisce l’estetica vintage con innovazioni moderne, riflettendo una consapevolezza crescente sull’importanza di pratiche sostenibili e responsabili nella moda. Il denim diventa così non solo un capo di abbigliamento, ma un simbolo di un’era che abbraccia il passato pur guardando con fiducia verso il futuro.

Un uomo alla moda con una giacca blu ornata da un collo di pelliccia, che mostra le tendenze della moda 2024.
Il Denim seppur mantenga il suo aspetto "Classico" è una delle filiere che ha sapuro re-inventare i processi le tecniche e le tecnologie per creare prodotti eco-consapevoli.

Tra i marchi più ricercati che incarnano questa filosofia ci sono Rick Owens, Sacai e Yohji Yamamoto. Questi designer, con le loro visioni uniche e distintive, stanno ridefinendo il concetto di lusso, offrendo creazioni che parlano di individualità, rispetto per l’artigianato e un impegno verso pratiche di produzione sostenibili.

Le loro collezioni, intrise di un senso di potere personale e di eleganza raffinata, sono l’emblema di una moda che guarda al futuro senza dimenticare il passato.

In conclusione, il 2024 segna un momento di riflessione e rinnovamento nel mondo della moda.

Il quiet luxury, il ritorno del denim e l’accento sulla sostenibilità rappresentano non solo una tendenza, ma un cambiamento fondamentale nel modo in cui percepiamo e interagiamo con la moda.

Sarà un anno che celebra la bellezza nella semplicità, l’eleganza nell’autenticità e il lusso in una forma più consapevole e sostenibile.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E SCARICA GRATUITAMENTE:

REPORT BE A DESIGNER
SULLE TENDENZE 2024

Clicca sul pulsante qui sotto
e segui le istruzioni:

Un cappotto nero alla moda con eleganti maniche a righe appeso a una gruccia.
Sacai e la nuova interpretazione del Trench
Una donna sfoggia elegantemente tendenze moda 2024 con diverse borse colorate su un elegante sfondo nero.
Yamamoto tra minimalismo e contrasto cromatico
Un uomo con un cappotto giallo, che segue le ultime tendenze della moda del 2024, scende elegantemente le scale.
Rick Owens

Fuori dalla "Brand Zone"

Nel panorama della moda del 2024, emerge  un altro fenomeno intrigante: le collaborazioni tra brand sono più in voga che mai, spingendosi ben oltre i confini tradizionali del settore. Queste partnership innovative non si limitano solamente alle sinergie tra marchi di moda, ma si estendono a collaborazioni con aziende di settori completamente diversi, inclusi quelli che non sono tipicamente associati al lusso. Questo approccio apre nuove frontiere creative, fondendo stili, materiali e ideologie in modi sorprendenti e rivoluzionari.

Il risultato sono collezioni che sfidano le convenzioni, offrendo al pubblico esperienze uniche che combinano moda, tecnologia, arte e cultura in modi precedentemente inimmaginabili.

Una persona che tiene in mano una bottiglia d'acqua nera alla moda con la parola Balenciaga, che mostra la tendenza della moda del 2024.
Iconica Collaborazione in chiave Streetwear tra Adidas e Balenciaga
Una donna che indossa una maglietta adidas rossa.
Dettaglio Outfit Adidas e Baleciaga

Contemporaneamente, assistiamo a un significativo ricambio generazionale tra i designer dei più grandi brand. Questa ondata di nuovi talenti porta con sé freschezza, audacia e una prospettiva diversa, alimentata dall’innovazione e da un impegno verso la sostenibilità e l’inclusività.

Questi giovani designer stanno ridefinendo le regole della moda, mescolando con audacia elementi tradizionali con idee avanguardistiche e tecniche sperimentali.

La grande domanda che rimane è: cosa ci riserva il futuro in questo dinamico panorama della moda?

Se il presente è un indicatore, possiamo aspettarci un’era di sperimentazione senza precedenti, dove i confini tra diversi mondi e culture si dissolvono, dando vita a un tessuto moda globale più integrato e variegato.

Il futuro promette di essere un crogiolo di idee, dove la tradizione incontra l’innovazione, e  dove il patrimonio dei grandi marchi si fonde con la freschezza dei nuovi talenti. In questo contesto, la moda diventa non solo un’espressione di stile, ma anche un potente mezzo di narrazione e di dialogo culturale, riflettendo le aspirazioni e i valori di una generazione che guarda al futuro con ottimismo e curiosità.

Off-Duty 24/07

Un’altra tendenza che sta guadagnando sempre più terreno nel 2024 è lo stile off-duty, una moda che esalta il comfort e la praticità, originariamente associato alle celebrità e ai modelli nei loro momenti di relax.

Capi comodi ma alla moda, come joggers di qualità, maglioni oversize, sneakers di design e accessori minimalisti creano un look rilassato ma rifinito.

Questa tendenza riflette un cambiamento più ampio nella società verso un approccio più casual e disinvolto alla moda. Le persone cercano abiti che si adattino senza sforzo alla loro vita quotidiana, che siano versatili abbastanza da passare da un incontro informale a una cena con amici, mantenendo sempre un senso di stile personale.

Non è solo una questione di abbigliamento: è un’espressione di un atteggiamento rilassato e sicuro, che valorizza il comfort personale e l’autenticità.

I marchi di moda hanno risposto a questa tendenza creando collezioni che fondono lusso e praticità. Tessuti di qualità, tagli innovativi e dettagli sottili sono progettati per offrire massimo comfort pur rimanendo esteticamente piacevoli.

In un mondo dove l’equilibrio tra vita professionale e personale è sempre più importante, lo stile off-duty rappresenta un modo per le persone di esprimere la loro individualità e il loro approccio alla vita, in ogni momento della giornata.

Un giovane elegante in piedi davanti a una finestra, che mostra le ultime tendenze della moda del 2024.
Un uomo elegante con una giacca di jeans che ostenta le ultime tendenze della moda, mentre tiene con sicurezza un cesto di vimini.

Icone di se stessi con lo stile Grandpa

Lo stile Grandpa rappresenta una vera e propria dichiarazione di indipendenza dalle mutevoli tendenze della moda: esso diventa l’essenza del quiet luxury ma si distacca dalle convenzioni imposte dai brand e dalle mode del momento, abbracciando una scelta personale che valorizza il comfort e l’autenticità.

In questa visione, lo stile Grandpa trascende il tempo. Non è definito dalle tendenze del momento, ma si sviluppa attraverso scelte personali e consapevoli. L’elemento chiave è la selezione di capi e accessori che non solo si adattano al gusto individuale, ma che offrono una sensazione di benessere e soddisfazione duratura.

Caratterizzato da una palette di colori neutri e classici, lo stile Grandpa non esita a esplorare combinazioni cromatiche inaspettate, creando abbinamenti unici che rimangono imperturbabili ai cambiamenti della moda. La scelta di colori spesso borghesi ma allo stesso tempo audaci, riflette una sofisticata sicurezza in se stessi.

La forza dello stile Grandpa risiede nella sua imperturbabilità e nella raffinatezza discreta.

È uno stile che non ha bisogno di seguire dogmi imposti, ma piuttosto crea le sue regole, rimanendo fedele a se stesso attraverso i decenni. La costanza nello stile diventa così segno di eleganza senza tempo, ma anche un simbolo di una personalità forte e sicura.

Sempre fedeli al proprio stile, si diventa così un’icona di se stessi, rappresentando un ideale di stile Grandpa che celebra l’individualità e il comfort personale al di sopra di ogni moda passeggera.

Un uomo elegante vestito con giacca e cravatta, che mostra le ultime tendenze della moda per il 2024.
tendenze moda 2024 - Tendenze moda del 2024, stilisti, oggetti e capi iconici, trend di mercato - 1

Apricot Crush: Un Colore Rigenerante per Illuminare il 2024

In un’epoca dove la cura di sé e il benessere olistico stanno assumendo un’importanza sempre maggiore, il colore “Apricot Crush” emerge come un tono caldo e rigenerante, attirando coloro che cercano di nutrire sia la mente che il corpo. Proclamato da WGSN Colore dell’Anno per il 2024, “Apricot Crush” risuona con i consumatori che affrontano un ampio spettro di emozioni legate a un profondo senso di incertezza verso il futuro.

“Apricot Crush” è una tonalità luminosa e riequilibrante, con un accento vivace che ricorda le vitamine, incarnando un approccio olistico alla salute e al benessere. Evoca i benefici antiossidanti degli albicocche e delle arance, oltre alla bellezza intrinseca della natura.

Particolarmente evidente e di spicco nell’abbigliamento sportivo, specialmente nei capi pensati per il riscaldamento e il recupero post-attività, “Apricot Crush” si distingue come un importante stimolo psicologico, ispirando speranza e positività in un periodo di incertezza. 

Questa tonalità non solo cattura l’attenzione per il suo aspetto estetico, ma agisce anche come un catalizzatore per un umore più positivo e una maggiore speranza.

Una tavolozza di colori pesca alla moda con immagini di pesche e arance, che mostra le tendenze della moda per il 2024.

Conclusione

In conclusione, le tendenze della moda del 2024 riflettono una miscela unica di innovazione, sostenibilità e nostalgia.

Dall’ascesa del quiet luxury che celebra l’eleganza minimalista, alla rinascita del denim che fonde stile vintage con pratiche sostenibili, fino all’impattante colore dell’anno “Apricot Crush” che promuove benessere e positività, la moda di quest’anno si muove in una direzione che valorizza non solo l’estetica ma anche il significato e l’impatto.

Queste tendenze sono un chiaro segnale che la moda sta evolvendo, non solo come espressione di stile personale, ma anche come una riflessione più ampia dei valori e delle aspirazioni della società contemporanea.

Il 2024 segna un punto di svolta nel mondo della moda, dove il desiderio di bellezza si intreccia inesorabilmente con la consapevolezza ambientale e sociale, dimostrando che la moda può essere al tempo stesso bella e responsabile.

Ma attenzione, non siate mai banali: è importante osare, creare prodotti e outfit unici che vi rappresentino al meglio come designer e creatori!

Non abbiate paura dell’intelligenza artificiale, potrebbe aiutarvi in tutti quei momenti dove manca la giusta ispirazione o dove si vogliono provare punti di vista creativi differenti!

E se non sapete da dove cominciare, non preoccupatevi: sono qui per voi.

ATTENZIONE!

Se hai letto questo articolo è perchè sei sicuramente un appassionato di moda,

ma il vero motivo per cui leggi questi argomenti sul mio sito e non su una rivista di moda

è perché molto probabilmente da diverso tempo hai nel cassetto
l’idea di creare un tuo brand di moda.

Sono Corrado Manenti e ormai da più di 10 anni ho fondato il primo ufficio stile indipendente specializzato nell’ affiancare i designer emergenti nello sviluppo delle loro collezioni e nel loro percorso di auto imprenditorialità.

Se sei uno stilista o semplicemente un creativo e hai sempre sognato di realizzare una tua collezione di moda e venderla sei nel posto giusto!

Il 2024 sarà l’anno giusto per dar vita al tuo progetto?
Fissa una consulenza gratuita con me e valutiamo insieme il futuro del tuo progetto.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E SCARICA GRATUITAMENTE:

REPORT BE A DESIGNER
SULLE TENDENZE 2024

Clicca sul pulsante qui sotto
e segui le istruzioni:

FISSA UNA CONSULENZA GRATUITA CON UN ESPERTO DEL MIO TEAM PER VALUTARE IL TUO PROGETTO!

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO E PRENOTA LA CALL DALLE DISPONIBILITA’ IN CALENDARIO:
Corrado Manenti, il designer dei designer, mette in mostra il suo lavoro in Elementor Articolo singolo #3277.
0 0 votes
Punteggio articolo
Abbonarsi
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Parlano di noi

Alcune delle principali testate giornalistiche hanno già iniziato a parlare del nostro progetto e dei nostri clienti con grande entusiasmo e attenzione. Questa risonanza mediatica è la testimonianza del nostro impegno e della nostra professionalità nel promuovere il made in Italy nel mondo. In breve tempo siamo diventati un punto di riferimento per tutto il segmento degli stilisti emergenti 

Un iPad con l'immagine di una donna in bikini e di una donna in bikini.

Scarica la guida
"I 5 ERRORI DA EVITARE NELLA CREAZIONE DEL TUO BRAND DI COSTUMI"

I 5 ERRORI DA EVITARE NELLA CREAZIONE DEL TUO BRAND DI COSTUMI

Scarica il book delle tendenze 2024

Scaricallo il nostro report della tendenza no 2014.
Scarica le tendenze del 2024

Scarica il materiale GRATUITO sul Canvas

Tablet che mostra una pubblicità di strumenti aziendali di design di moda e lead magnet circondata da vari articoli e immagini legati alla moda.
Guida + Fashion Business Designer Canvas
Un uomo in abito in piedi accanto a un manichino per un blog di moda.