Crea il tuo fashion brand ai tempi del coronavirus

Articolo scritto da:
Corrado Manenti
Aiutaci a far girare la voce!
Condividi questo articolo:
Argomenti trattati in questo articolo:

Crea il tuo fashion brand ai tempi del coronavirus: forse questa situazione in un periodo “incerto” come quello che stiamo vivendo può sembrarti un po’ azzardata, tuttavia esistono diverse opportunità per poter creare un brand in un momento difficile come quello che stiamo affrontando.

 Non preoccuparti! Ti spiegherò ogni passaggio per cui dopo aver letto questo articolo ti sarà chiaro come creare la tua collezione nonostante le circostanze esterne possano sembrare più complicate.

- Crea il tuo fashion brand ai tempi del coronavirus - 1

CREA IL TUO FASHION BRAND AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

FASHION MARKETING

 

Il segreto della creazione del tuo fashion brand in un momento come questo è proprio sfruttare al massimo i canali digitali per far conoscere il tuo brand!

Come già spiegato in modo più approfondito nell’articolo “Fashion brand nell’era digitale” , ormai è fondamentale sfruttare appieno tutte le piattaforme online a partire dal sito web fino all’utilizzo dei canali social.

Ma andiamo per gradi, partiamo dalla creazione e utilizzo del sito web:  questo risulta molto importante perché è il modo in cui ci presentiamo ai nostri clienti per cui è di importanza vitale curare ogni dettaglio e ottimizzare il sito del tuo fashion brand.

Dovrai chiarire subito i valori che vuoi trasmettere, quale tipologia di capi di abbigliamento saranno realizzati, i colori, la forma, i materiali, il packaging insomma la tua brand identity.

Passiamo all’utilizzo dei canali social: i social media sono molto importanti per mantenere la relazione con i clienti e per tenerli aggiornati su tutte le novità che periodicamente abbiamo intenzione di proporre loro.

Inoltre i social come Facebook, Instagram, Youtube, Pinterest e simili permettono di creare un coinvolgimento maggiore con i nostri clienti per cui nel momento in cui tutti i followers delle pagine social interagiscono periodicamente con noi commentando i post, mettendo i like e lasciando recensioni è il momento di utilizzare questi canali il più possibile in modo tale da sfruttarli appieno. Infine puoi usare i social media anche come canale di vendita per il tuo fashion brand creando il catalogo dei tuoi prodotti su Facebook e Instagram.

Un altro mezzo molto utile che puoi usare per mantenere una comunicazione diretta con tutti coloro che indossano i tuoi capi è quella di creare periodicamente campagne DEM (direct email marketing): queste sono le famose newsletter che sono un mezzo indispensabile per comunicare direttamente con i tuoi clienti e creare più engagement (coinvolgimento) così che questi compreranno ancora i prodotti del tuo fashion brand.

- Crea il tuo fashion brand ai tempi del coronavirus - 2

CREA IL TUO FASHION BRAND AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

I CANALI DI VENDITA

 

In questo periodo in cui a causa del coronavirus tutti i canali di marketing tradizionale non si possono usare facilmente è necessario usare dei canali differenti e in questo caso la strategia giusta risulta essere l’utilizzo di piattaforme ecommerce.

Grazie a queste piattaforme potrai vendere i capi di abbigliamento del tuo fashion brand online e adesso ti spiegherò in modo dettagliato come fare per vendere i tuoi prodotti online grazie ad un ecommerce.

Le piattaforme che ti permettono di vendere i tuoi capi sono definiti marketplace e si suddividono in due categorie principali: B2B (business to business) e B2C (business to consumer). Cosa significa? Nel primo caso ti iscriverai a marketplace con cui potrai vendere i prodotti del tuo fashion brand direttamente ad altre attività che possiedono una partita IVA come ad esempio i negozi veri e propri; nel secondo caso invece potrai sfruttare questi canali per vendere i tuoi capi direttamente al cliente finale (ad esempio zalando, asos e simili).

 I marketplace più famosi che sicuramente hai già sentito nominare almeno una volta sono: Amazon, Ebay, Zalando, ePrice, Wish, Etsy, Asos, Privalia, ManoMano, Italian moda e altri.

 Ogni marketplace ha una policy di utilizzo specifica per cui ci saranno dei costi da affrontare pagando un canone annuo/mensile oppure semplicemente una percentuale sul venduto (di solito è tra il 7% e il 10%).

È stato stimato che già dalle prime settimane del 2020, sono aumentati traffico, tassi di conversione e valore medio degli ordini ecommerce. Durante il periodo di quarantena gli acquisti digitali hanno velocemente superato i numeri dello shopping online durante le ultime festività natalizie.

- Crea il tuo fashion brand ai tempi del coronavirus - 3

CREA IL TUO FASHION BRAND AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

REALIZZA UN PRODOTTO UNICO E INIMITABILE

 

Oltre a tutto quello che hai appena letto riguardo all’utilizzo dei canali digitali e dei canali di vendita online è di fondamentale importanza che nella creazione del tuo fashion brand tu dia sempre una importanza decisiva alla creazione di una brand identity ben chiara e definita e che i tuoi capi siano sempre di qualità e soddisfino le esigenze del cliente così da far risultare unico e inimitabile il tuo fashion brand agli occhi dei clienti.

- Crea il tuo fashion brand ai tempi del coronavirus - 4

CREA IL TUO FASHION BRAND AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

AFFIDATI A PROFESSIONISTI DEL SETTORE

Se alcuni aspetti di tutto quello che è stato spiegato in questo articolo non ti sono chiarissimi non devi preoccuparti, è normale! Proprio per questo esistono dei professionisti che ti aiutano e ti assistono durante l’intero percorso che ti porterà a creare il tuo brand e metterlo sul mercato!

Noi di BE A DESIGNER siamo qui apposta per seguirti passo passo nella creazione del tuo fashion brand!

Oltre al sito, visita i nostri canali social in cui troverai maggiori informazioni su chi siamo e cosa facciamo e grazie a noi potrai seguire anche un corso su Udemy dedicato a tutto quello che è stato spiegato in questo articolo!

Che aspetti? Visita subito i nostri canali e contattaci così da poter essere seguito in ogni fase dalla creazione alla messa sul mercato del tuo fashion brand!

0 0 votes
Punteggio articolo
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
it_ITItalian

Scopri il mio nuovo corso in Aula a Milano:

24-25 novembre e il 6-7 dicembre

Be A Desinger

Be A Desinger

Solitamente risponde entro 5 minuti

I will be back soon

Be A Desinger
👋 Ciao e Benvenuto!
Hai qualche domanda che desideri farmi?
WhatsApp